Clamoroso errore dei propri difensori all’Olimpicoe Napoli ancora sconfitto. Dopo una partita equilibrata ed un secondo tempo in cui gli azzurri hanno dominato il campo, all’82’ Ospina, incalzato da Immobile, si imbarca in un pericoloso dribbling e perde palla. Il laziale scarica in porta da posizione angolata.

Di Lorenzo, nel tentativo di salvare sulla linea, insacca nella propria porta.

Durante il primo tempo la Lazio si era fatta preferire per iniziativa e velocità, ma nel secondo il Napoli aveva giocato alla grande, andando ad un passo dal gol con Zielinski e con un rasoterra di Insigne.

Nel finale, inutile l’arrembaggio degli azzurri con l’ingresso di LLorente e Lozano.