La tisana alla radice di zenzero viene consumata in Oriente fin dai tempi antichi, sopratutto per curare i disturbi di stomaco, ma anche per prevenire raffreddore ed influenza. Ecco perché la radice di zenzero non deve mai mancare nella tua cucina.

Tale pianta, dal particolare sapore piccante, viene usata con moderazione e come spezia in tantissimi piatti, ed è molto diffusa fra i cinesi, che la consumano quando prendono freddo o si bagnano a causa della pioggia, aiuta a prevenire tutti i sintomi del raffreddore: mal di gola, mal di testa, stanchezza e prurito al naso.

Consumarne una tazza prima di andare a dormire è una manna contro raffreddore ed influenza, ma è importante berla prima della comparsa dei sintomi.

Il segreto dello zenzero è il suo alto contenuto di selenio, che aumenta l’efficacia del sistema immunitario.

Per preparare la tisana allo zenzero hai bisogno di:

  • due cucchiai di miele biologico
  • tre fette di radice di zenzero (dal diametro di circa due cm)
  • ½ arancia spremuta
  • ½ limone spremuto.

Preparazione:

  1. Sbuccia la radice dello zenzero e tagliala in tre fette.
  2. Mettilo in una tazza e macinalo con una forchetta, poi aggiungi il miele e i succhi di arancia e limone.
  3. Fai bollire aggiungendo dell’acqua, poi fai raffreddare col coperchio e consuma.

 

Fonte articolo & foto: https://casabenessere.wordpress.com/2016/10/15/i-prodigiosi-benefici-della-tisana-allo-zenzero, 15 ottobre 2016