Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di nidi di tagliatelle,
  • 200 gr. di piselli finissimi freschi oppure in scatola o surgelati,
  • 200 gr. di prosciutto tagliato spesso,
  • 80 gr. di burro,
  • curry,
  • uno scalogno o della cipolla,
  • noce moscata,
  • parmigiano grattugiato,
  • 1,5 dl di “panna vegetale”,
  • brodo vegetale,
  • sale,
  • pepe

Preparazione:

  1. Tritate molto finemente lo scalogno.
  2. Tagliate il prosciutto a listarelle.
  3. In una padella fate stufare a fiamma dolce lo scalogno con 50 gr. di burro e qualche cucchiaio di brodo.
  4. Dopo 5/6 minuti aggiungete i piselli e fate insaporire per 10 minuti aggiungendo brodo se necessario. Aggiustate di sale e pepate. Spegnete il fuoco e tenete da parte.
  5. Intanto fate sciogliere in un padellino il burro rimasto e, appena è spumeggiante, aggiungete il prosciutto, conditelo con una grattugiata di noce moscata e lasciatelo insaporire 3/4 minuti.
  6. Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata.
  7. Nel frattempo riaccendete il fuoco sotto i piselli, aggiungetevi la panna vegetale e un cucchiaio scarso di curry, mescolate per amalgamare il tutto.
  8. Scolate le tagliatelle al dente, versate la pasta nella padella con i piselli, unite il prosciutto.
  9. Fate saltare velocemente a fiamma moderata e aggiungete, se necessario, un po’ dell’acqua di cottura della pasta.
  10. Cospargete di parmigiano grattugiato e date ancora una spolverata di pepe.
  11. Servite immediatamente.