Daydreamer, le ali del sogno è una serie turca che da un po’ di mesi sta letteralmente spopolando tra il pubblico italiano. La storia d’amore tra i due protagonisti, Sanem e Can, è diventata ormai parte integrante di molte famiglie, che coinvolte nel suo sviluppo, continuano ad oggi, il giovedì in prima serata su canale 5, ad essere incollate alla televisione.

Il protagonista definito da tutte, un divo turco molto sexy è Can Yaman. L’attore è nato a Istabul nel 1989, è laureato al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Yedipete nel 2012 e parla correttamente il turco, l’italiano il tedesco e l’inglese.

Nonostante questo curriculum molto ambizioso, Can ha da sempre avuto la passione per la recitazione ed il suo ruolo, ottenuto in Turchia nei panni di un affermato fotografo che insieme al fratello è gestore dell’azienda di famiglia dove incontrerà la sua amata Sanem, gli ha permesso di realizzare a pieno il suo sogno.

L’amore tra i due è avvincente e coinvolgente a tal punto da permettere alle spettatrici di sognare un rapporto veritiero tra i due anche nella vita vera, ma ad un’intervista a Verissimo, Can ha espressamente detto di aver un ottimo rapporto con Demet, (l’attrice che interpreta la sua ragazza nella serie) ribadendo la stima sviluppata nel lavorare insieme e la speranza di poterlo fare ancora.

Nonostante il suo essere riservato però, la notorietà comporta anche alcuni effetti collaterali: non poter chiacchierare teneramente ad un tavolino di un bar con una bella donna, che subito i paparazzi sono pronti ad immortalarti per renderti protagonista di una copertina di gossip di un giornale.

È proprio Diletta Leotta, la conduttrice sportiva, ad essere stata beccata con il divo turco nell’hotel a Roma felici e sorridenti. Fino ad oggi, nessuno dei due aveva mai parlato su quanto i giornali da settimane dicono di loro, ma Can proprio per dar fede al suo essere riservato ha così postato sul suo Instagram, una frase per mettere fine a tutto questo spettegolare: “Fatti miei. Punto!

L’attore pare non abbia molto digerito la copertina del settimanale Chi di Alfonso Signorini che ritrae proprio un suo momento con la Leotta. Arrivato in Italia per girare un spot con Claudia Gerini e presto anche una fiction in cui vestirà il ruolo di Sandokan accanto a Luca Argentero, Can è stato travolto dalle sue fan italiane e pare abbia anche trovato l’amore che sperava di poter tenere nascosto tra le quattro mura di una stanza di hotel, ma la popolarità avrebbe dovuto insegnare al nostro divo, che anche le cose più intime, per i giornali di gossip, sono pane caldo appena sfornato che come è noto a tutti  non può che essere subito messo in tavola.