Il periodo che precede una festa importante, anche da un punto di vista alimentare, come il Natale, richiede una preparazione e nello specifico una cura depurativa e disintossicante per fare in modo che il nostro organismo riesca a smaltire più velocemente gli eccessi alimentari che sono tipici delle feste.
Il modo migliore per eliminare le tossine è bere molta acqua per far funzionare al meglio i reni e purificare il sangue.
Una parte dell’acqua da bere nel corso della giornata possiamo addizionarla con erbe o spezie che aumentano la capacità del nostro organismo di eliminare le tossine.
Le erbe disintossicanti sono tante e vi farò un piccolo elenco:
– carciofo
– tarassaco
– cardo mariano
– ribes nero
– noce foglie
– gramigna
– cicoria
– ortica
– borragine
– Angelica
– sambuco
– curcuma
– zenzero e tantissime altre.
È importante farsi consigliare dal proprio erborista per affrontare al meglio i propri  problemi.
Qui di seguito vi darò una ricetta adatta a tutti:
– carciofo foglie depurative, epatoprotettrici, digestive,stimolanti, diuretiche,lassative, ipoglicemizzanti.
– tarassaco radice propieta’ amaro/ tonica ,diuretica, depurativa del sangue, antinfiammatoria(adatta a chi soffre di emorroidi e disturbi reumatici), stomachic
– borragine sommita’ è diuretica,emolliente,espettorante,diaforetica, depurativa del sangue,rinfrescante, antiflogistica, analgesica, calmante.
– menta puperita digestiva, carminativa,spasmolitica sulla muscolatura liscia del canale digerente,aromatica rinfrescante balsamica, antinevralgica, correttiva del sapore
– una tazza di acqua
Portare l’acqua ad ebollizione aggiungere 2 cucchiaini di tisana lasciare in infusione 5/6 minuti filtrare e bere 2 tazze al giorno.
Il sapore non è dei migliori ma l’efficacia è garantita.
Buona depurazione a tutti.