Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g. patate
  • 100 g. riso bianco 
  • 100 g. grana grattugiato
  • 150 g. broccoletti siciliani 
  • 100 g. piselli già lessati in barattolo
  • 100 g. mais precotto
  • 2 carote
  • un pezzetto di cipolla tagliata finemente
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.;
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione: 

  1. Lessare le patate in abbondante acqua salata, pelarle e renderle a purea con uno schiacciapatate.
  2. Cuocere il riso in acqua salata, per poi colarlo e passarlo sotto l’acqua fredda, così da ripulirlo di tutto l’amido.
  3. Pulire e tagliare: le carote in pezzi piccolissimi (io le taglio in due per la loro lunghezza e poi le ritaglio in orizzontale), i broccoletti dopo lavati ben bene, il pezzetto di cipolla.
  4. In una ciotola capiente unire le patate, il riso, il formaggio grattugiato ed aggiustare di sale e pepe. Lavorare prima con un cucchiaio e poi con le mani per amalgamare il tutto.
  5. Aggiungere le carote, i broccoletti, la cipolla, i piselli, il mais ed amalgamare nuovamente distribuendo in maniera uniforme gli ingredienti.
  6. Trasferire il preparato su un foglio di carta forno su cui ne appoggeremo un altro, schiacciando così il composto, per poi livellarlo col mattarello. Lo spessore ottimale da ottenere è di 1 cm.
  7. Con un coppa pasta o un bicchiere formate gli hamburger, che andranno passati nel pan grattato.

8. Rivestire una teglia di carta forno e poggiare gli hamburger su cui verseremo un filo d’olio. Infornare per 15/20 minuti per lato a 180° fino a che saranno dorati. Servire tiepidi.

9. E’ possibile anche conservarli in freezer per 2/3 mesi.

Buon appetito