“Abbiamo l’onore e piacere di accogliere nella nostra comunità il maestro Ezio Bosso. Un’onorificenza al musicista, al compositore e al direttore di orchestra. Un uomo e un artista unico”

Con queste parole stamattina Virgilia Raggi, sindaca di Roma, ha conferito la cittadinanza onoraria al maestro Ezio Bosso, compositore e direttore di orchestra di fama mondiale, per rendere onore a un artista che ogni volta riesce a stupire grazie alla musica, esaltando gli aspetti educativi e di solidarietà.

Con tale gesto Roma, città di arti, musica, cinema, teatri e letteratura può vantare un ambasciatore del talento italiano nel mondo in grado di rappresentare la parte migliore della sua gente, in un’epoca nella quale solo il peggio e l’eccesso fa notizia.