“Il mondo vede Trump per quello che è. Insincero, mal informato, corrotto, pericolosamente incompetente e incapace di leadership mondiale. Se gli diamo altri quattro anni, avremo molta difficoltà a recuperare la nostra posizione nel mondo e la capacità di unire il Paese”.

 Questo l’impietoso commento del frontrunner dem nella corsa alla Casa Bianca, Joe Biden, nei riguardi del video virale in cui alcuni leader del vertice Nato deridono Donald Trump, mentre per lui l’impeachment per abuso di potere si avvicina sempre di più.

Ora toccherà al Senato decidere come risolvere la situazione, nel tentativo di ricostruire tutto ciò che Trump ha distrutto nel suo mandato, o permettere che la non remota possibilità di una seconda guerra civile possa, prima o poi, scatenarsi in maniera apocalittica.