Ingredienti:

  • 4 uova
  • 150 g di zucchero
  • 170 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina 
  • 300 ml di panna fresca
  • frutta fresca di stagione (fragole, kiwi, banane, ciliegie, ecc.)
  • teglia 32×22
  • carta forno

Preparazione:

  1. In una ciotola con l’aiuto dello sbattitore lavoriamo bene le uova a cui aggiungeremo lo zucchero continuando a lavorare l’impasto per 5/6 minuti; quindi uniamo la farina, la 1/2 bustina di lievito e la vanillina e continuiamo a lavorare il tutto.
  2. Rivestiamo la teglia di carta da forno e versiamo il composto. Inforniamo a 180° per 30/35 minuti.
  3. Nel frattempo montiamo la panna e tagliamo la frutta a fettine sottili.
  4. Quando il pan di spagna sarà pronto lasciamolo raffreddare, quindi con l’aiuto di un coltello tagliamolo a metà nel senso della lunghezza, così da avere due pan di spagna da poter sovrapporre.
  5. Distribuiamo sulla metà del dolce la panna su cui poggeremo alcune fettine di frutta per poi ricoprire con l’altra metà del pan di spagna. Lasciamo riposare almeno 4/5 ore in freezer.
  6. Trascorse le 4/5 ore, togliamo il dolce dalla teglia e tagliamolo a metà, così da avere due lunghi rettangoli. Tagliamo ogni rettangolo in tre parti ed ogni parte orizzontalmente così da ricavarne due tramezzini.
  7. Per decorare i nostri tramezzini, appoggiamo lateralmente qualche fettina di frutta. Sono quindi pronti per essere serviti, mentre per conservarli basterà avvolgerli nella pellicola e riporli di nuovo in freezer come il normale gelato.

Buon appetito