Ingredienti:

  • 500 ml di panna
  • 350 gr di pandoro
  • 4 uova
  • 120 gr di zucchero
  • caffè in polvere
  • ruoto da plumkake
  • carta forno
  • chicchi di cioccolato (solo per decorare)

Preparazione:

  1. Riscaldare la panna in un una pentola, quindi unire il pandoro precedentemente fatto a pezzi piccoli (smollicato) e continuare ad amalgamare fino a che diventa una “pappina”. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare sempre nella pentola
  2. Separare i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli a cui andrà aggiunto lo zucchero
  3. Montare a neve gli albumi che andranno aggiunti al composto di pandoro insieme ai tuorli ed allo zucchero preparati in precedenza, quindi aggiungere il caffè in polvere nella quantità gradita (per non sbagliare io l’ho aggiunto a “pizzichi” come faccio col sale e poi ho assaggiato)
  4. Rimettere il tutto sul fuoco e lasciar addensare girando continuamente con un cucchiaio di legno.
  5. Rivestire il ruoto da plumkake di carta forno, versare il dolce, livellarlo, lasciarlo raffreddare, quindi porlo in freezer per almeno due ore
  6. Trascorso il tempo, girare il dolce su di un vassoio e guarnire con le gocce di cioccolato, ma anche col caffè se lo si preferisce

buon appetito