A Londra, un uomo affetto dal virus dell’Aids è riuscito a guarire grazie a un procedimento che prevede l’utilizzo delle cellule staminali.

La “rivoluzionaria cura”, che era stata sperimentata in precedenza in Germania (ma subito abbandonata in quanto il test sugli esseri umani si rivelò pericolosa) ora è in fase di sperimentazione dopo essere stata sottoposta a profonde modifiche e revisioni.

Bisognerà attendere per vedere se non ci saranno problemi legati alla degenza post operatoria; comunque, dopo anni, si comincia ad intravvedere una possibilità che coloro affetti da questa grande pandemia che miete, fin troppo spesso, vittime innocenti.