Una pandemia che colpisce tutto e tutti, è questa la considerazione da fare dopo aver letto i dati dell’osservatorio RC auto di Facile.it tanto che, ad ottobre 2020, per assicurare un veicolo a quattro ruote a Napoli occorrevano in media 988,00 euro. Ad una prima analisi è riscontrabile un calo del 4,26% rispetto allo stesso mese del 2019,  nonostante questo però, la provincia è rimasta la più costosa d’Italia, dove il prezzo medio è di 492,03 euro (una sensibile diminuzione del 10% circa rispetto allo scorso anno).

A Napoli si registra un prezzo due volte superiore alla media nazionale.

La diminuzione a livello italiano è spiegata sia dalle politiche assicurative per procacciarsi nuovi clienti, sia per la reale diminuzione degli incidenti legati al primo lockdown. La  possibilità di accedere a polizze convenienti avviene soprattutto attraverso l’acquisto online, metodo ormai invalso nella prassi.