Kenny Rogers, l’icona della musica country, è morto la notte scorsa all’età di 81 anni: lo ha annunciato la sua famiglia, secondo quanto riportano i media americani. Rogers, che viveva nello Stato della Georgia, è deceduto per “cause naturali” nella sua abitazione.

Il famosissimo cantante si era ritirato nel 2015, dopo aver strabiliato i suoi fan con canzoni divenute notissime, quali: “The Gambler”, “Lady” e “Islands in the Stream”, quest’ultima cantata insieme a Dolly Parton, altra famosissima cantante country, e scritta dai Bee Gees.

Ma Rogers non si è limitato alla musica, mostrando un certo talento anche nel cinema, infatti recitò anche in diversi film per la tv e serie televisive.