Carlo Freccero, direttore di Rai 2, ha avuto un incontro di quasi 2 ore con l’attore Daniele Luttazzi, allo scopo di offrirgli la conduzione di un programma di stampo satirico, la cui potenziale trasmissione avverrebbe in autunno.

Dopo i fasti di Satyricon, ispirato agli show di stampo americano ad opera di David Letterman e Jay Leno, il noto comico ed attore potrebbe fare finalmente ritorno sul piccolo schermo, con il suo stile dissacrante e controverso, che spesso ha generato polemiche al veleno.

Visti i precedenti, una cosa è sicura: dopo tanto tempo, la Rai mostra di essere capace di rinnovarsi e di saper riutilizzare al meglio coloro che, nel bene e nel male, hanno contribuito a renderla in grado di reggere le sfide di oggi.