La Conad, nota società di rivendita al dettaglio, ha annunciato di aver acquisito la linea di supermercati del gruppo Auchan, con un accordo finanziario del valore di circa 1 miliardo di euro, nel quale sembra essere inserito anche il marchio Simply.

Nei piani della Conad sembra esserci l’obbiettivo di creare una grande società leader del settore, nella quale confluiranno supermercati, ipermercati e drugstore, allo scopo di coprire tutta l’area italiana fornendo un servizio alla piena portata dei consumatori.

Ora bisognerà vedere quale impatto questa acquisizione avrà sul fronte lavoro, e se si correrà il rischio di assistere a qualche pesante ristrutturazione che potrebbe portare a nuovi licenziamenti di personale in esubero, come temuto dai sindacati.