Nuovo pestaggio a Colleferro, cittadina in provincia di Roma, nota per la morte di Willy Duarte Monteiro, il ragazzo di 21 anni, di origini capoverdiane, ucciso in circostanze simili. Stavolta soggetto dell’aggressione è stato un ragazzo di 17 anni che nel pomeriggio di ieri si è visto assalire da un gruppo di tre o quattro ragazzi mentre si trovava su Corso Filippo Turati.

Trasportato in codice rosso in ospedale non sarebbe in pericolo di vita e forti sono le parole del sindaco Pierluigi Sanna, che sui social sottolinea che l’aggressione subita dal giovane è un fatto inaccettabile, e che le ferite per la morte di Willy sono ancora aperte.